A.S. Varese 1910 ha presentato nel pomeriggio il nuovo Direttore Sportivo Spartaco Landini. Alla conferenza stampa sono intervenuti anche il Presidente Nicola Laurenza e l’allenatore Stefano Bettinelli: entrambi hanno espresso la loro soddisfazione per la scelta compiuta, alla luce della grande carriera e della notevole esperienza del dirigente toscano. Il “nuovo acquisto” della società biancorossa si è mostrato felice del benvenuto riservatogli dalla dirigenza e dalla piazza intera: “Il mio piacere di essere qui è grande: sono davvero contento di entrare a far parte di questa famiglia. Ho già avuto modo di parlare con il mister, e sono soddisfatto perché ho capito subito che avremo una collaborazione molto positiva. Vengo da un anno molto soddisfacente a Spezia, dove ho ricoperto un ruolo molto attivo, e sono convinto che anche qui sussistano i propositi per fare bene”. Uno sguardo anche al campo: “Conosco già in parte la squadra, sono riuscito a guardare qualche spezzone di questa stagione e ricordo bene la formazione dello scorso anno: il Varese dispone di alcuni giocatori importanti ed affermati e anche di ottimi giovani. Sicuramente da oggi comincerò ad entrare più in contatto con i giocatori e l’ambiente, e inizierò a rivolgere l’attenzione al mercato”. Infine, una battuta su Sogliano: “Riccardo è mio grande e caro amico: so che c’è il suo zampino se ora sono il Direttore Sportivo della squadra che lui ha sempre amato”. Una presentazione sobria per una persona che potrà dare tanto alla causa biancorossa, come specifica Laurenza: “Siamo onorati che Spartaco si sia unito a noi: è una persona di grande esperienza, e porterà un valore aggiunto. Qui al Varese siamo sempre aperti e disposti ad imparare da chi può insegnarci qualcosa per crescere

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*