Mai in così tanti: i primi giorni di ogni stagione al Palayamamay sono sempre stati veri e propri bagni di folla per le atlete della Unendo Yamamay, ma mai come quest’anno l’entusiasmo dei tifosi è stato avvolgente e contagioso. Più di 1000 i fans presenti al raduno della UYBA 2014/15, entrata in campo come previsto alle 19 con ingresso all’americana che ha visto le “farfalle” ricevere, una dopo l’altra, l’ovazione dei sostenitori. Grandi applausi per le confermate, Francesca Marcon, Giulia Leonardi, Ciara Michel, emozioni forti per le nuove Valentina Rania, Letizia Camera, Becky Perry, Valentina Diouf, Giulia Pisani, accompagnate dallo staff tecnico composto da Carlo Parisi, Marco Musso, Tommaso Barbato ed Ezio Bramard con il massaggiatore Marco Forte. Primo e secondo allenatore da domani mattina, insieme al preparatore atletico Ezio Bramard, inizieranno a far sudare le giocatrici biancorosse con una prima sessione di pesi, seguita nel pomeriggio da un allenamento blando con la palla al Palayamamay. In attesa di Wolosz, Havelkova e Degradi (a Busto Arsizio lunedì 1 settembre) e di Aelbrecht (che insieme a Diouf si unirà alla squadra dopo i Campionati del Mondo), il gruppo biancorosso ha posato con la nuova divisa training ufficiale realizzata da Macron (maglia rossa e pantaloncini neri) per le classiche foto di rito e si reso disponibile per i primi scatti insieme ai tifosi. Alla fine della presentazione i fans hanno completamente invaso il campo di gioco per incontrare da vicino, per la prima volta, le nuove beniamine, al ritmo del coro “tuttinsiemebusto” e sotto i coriandoli sparati dai già scatenatiAmici delle Farfalle. Apprezzato infine l’intervento di saluto di Giuseppe Pirola (Unendo Energia Italiana): “La Unendo Yamamay è un patrimonio dello sport italiano”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*