Dopo il successo di «Dante a Sesto Calende» del 2013, l’Assessorato alla Cultura e la Biblioteca Comunale di Sesto Calende proseguono l’itinerario attraverso i classici della letteratura italiana.
Appuntamento di quest’anno è Manzoni con i promessi «Promessi Sposi» che sarà articolato in due spettacoli grazie alla rinnovata presenza di Paolo Zoboli per la parte letteraria e da Marco Giani per la parte musicale.
Il primo spettacolo (Domenica 4 Maggio 2014, alle ore 18) sarà ambientato sulla Riva del Lago, al Parco Europa della frazione Sant’Anna, e riguarderà la prima parte del romanzo, quella che si svolge nel paese di Renzo e Lucia.
Il secondo spettacolo (Domenica 18 Maggio 2014, ore 18) troverà invece una ambientazione ideale nel quadro suggestivo della frazione di Oriano, sul sagrato della piccola e antica chiesa di Sant’Antonio Abate, e proporrà inizialmente due dei momenti più drammatici dei capitoli successivi – la notte dell’innominato e il sogno di Don Rodrigo – per poi toccare i toni mesti e insieme luminosi dell’addio di Padre Cristoforo ai due promessi, terminando infine con il finale del romanzo.
Le letture di Paolo Zoboli saranno intervallate e tessute, nel primo spettacolo, dall’European Soloist Quartet di Roberto Lucano, che proporrà quartetti di Tchaikovsky, Mozart e Bach; nel secondo, dal clarinetto di Marco Giani e dal Quartetto Indaco, che proporranno quintetti di Weber e quartetti di Ravèl e Brahms.
In caso di maltempo il primo spettacolo si terrà nel salone del Parco Europa, il secondo all’interno della chiesa di Sant’Antonio.

Video Sesto. Servizio di Sandro Soldati.

Per ulteriori informazioni: http://www.ilovesestocalende.it/in-primo-piano/manzoni-a-sesto-calende/

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*