Tre grandi squadre ai fornelli per mostrare il loro “cuore di cuochi”: è quello che succederà giovedì 18 aprile 2013 alle 20.00 alla Villa Porro Pirelli si terrà la seconda edizione di “Cuore di Cuochi”, l’evento culinario realizzato dalla Fondazione Giacomo Ascoli Onlus che ha lo scopo di procurare fondi per coprire il costo dell’opera di trasformazione del terrazzo al quinto piano dell’Ospedale in sala d’attesa del Day Hospital “Giacomo Ascoli”.

Anche quest’anno è stata raggiunta la partecipazione massima consentita, con più di 200 invitati.
Le tre squadre, per l’edizione 2013 saranno composte da alcuni giocatori rappresentativi del Milan, dell’Inter e della Pallacanestro Varese: il Milan con Rino Gattuso, Daniele Massaro, Stefano Eranio e, come tifoso speciale,Ugo Conti ; l’Inter con Andrea Ranocchia, Carlo Muraro, Alessandro Scanziani e, come tifoso speciale,Sarah Maestri; la Pallacanestro Varese con Dino Meneghin, Cecco Vescovi, Toto Bulgheroni e, come tifoso speciale, Attilio Fontana.
I personaggi, per l’occasione, si trasformeranno in cuochi, camerieri e sommeliers, con la supervisione dello chef Venanzio. Ciascuna squadra preparerà un primo piatto, a vista di tutti i presenti: il Milan preparerà Gnocchi alle vongole, gamberi ed asparagi; l’Inter farà degustare Mezzi Paccheri di Gragnano con pisellini freschi, ruchetta e ragù di mazzancolle; la Pallacanestro Varese cercherà la vittoria con Zichi di Bonorva alla gallurese.

Ad intrattenere ed animare la serata ci penserà Roberto Bof.

Al termine della cena ogni tavolo ha assegnato un punteggio ad ogni squadra valutando la bontà del piatto, l’originalità, la simpatia e la bravura nel servizio, per proclamare poi i vincitori della seconda edizione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*